Home » Rimedi capelli crespi: tutti i segreti per avere dei capelli da accarezzare

Rimedi capelli crespi: tutti i segreti per avere dei capelli da accarezzare

Quando parliamo di capelli ed acconciature non c’è niente di peggio dei capelli crespi.

Lo so bene.

Ed è odioso il momento in cui quell’acconciatura su cui hai lavorato per ore ed ore viene distrutta in pochi minuti dall’umidità.

Che frustrazione!

Ma non temere.

Ora non dobbiamo più preoccuparci dei capelli molto crespi.

Capelli crespi
Capelli crespi rimedi

E sai perché?

Perché ora ci sono un sacco di rimedi che possiamo utilizzare per eliminare questo problema alla radice.

Davvero?

Certo.

Ho scritto questo articolo per mostrarti i migliori capelli crespi rimedi.

E ti posso assicurare che funzionano alla perfezione.

Sei pronta per scoprirli tutti?

Quando si hanno i capelli crespi cosa fare

In questa sezione troverai un elenco di eccezionali ed efficaci rimedi su come eliminare il crespo dai capelli.

In realtà si tratta di piccole, ma importanti accortezze che, se eseguite bene, ti regaleranno dei risultati straordinari.

Non dovrai più aver paurea di capelli gonfi e sfibrati anche dopo uno styling lungo ed elaborato.

Cosa fare per i capelli crespi? Quali sono questi suggerimenti?

Ora ti spiego tutto.

Prima di tutto devi sapere che non importa quale piastra per capelli utilizzi.

Che significa?

Non è la qualità della piastra che influisce sulla formazione dei capelli crespi.

Che sia una piastra GHD o una molto più economica, non fa differenza.

L’importante è che non utilizzi questo accessorio a temperature elevatissime.

E sai il perché?

Perché è proprio l’eccessivo calore delle piastre (ed anche dei phon) che aumentano notevolmente il rischio di elettrizzare i capelli.

Se hai i crespi capelli frequentemente, basta solo usare questi accessori a temperature più ridotte.

Ma non è solo questo.

Assicurati di passare la piastra soprattutto sulle lunghezze e vicino alle punte.

Cerca di evitare la radice del capello.

In questo modo non danneggerai il cuoio capelluto, eviterai l’effetto crespo capelli ed otterrai lo stile che desideri.

E come ti ho accennato prima, il consiglio sul regolare la temperatura non vale solo per le piastre, ma anche per i phon.

Per quale motivo?

Perché se utilizzati al massimo della potenza possono essere molto dannosi.

Quando asciughi i capelli cerca di impostare una temperatura non troppo elevata.

L’asciugatura richiederà più tempo, è vero, ma non rischierai di fare del male alla chioma.

Un’altra soluzione capelli crespi che ha a che fare sempre con il phon riguarda il modello selezionato.

In che senso?

I phon che sono dotati del trattamento agli ioni sono i migliori in questo caso.

Qui sotto ho raccolto i più efficaci asciugacapelli di questa categoria.

OffertaBestseller N. 1
Remington AC5999 Pro-Air AC Asciugacapelli Professionale, flusso...
5.844 Recensioni
Remington AC5999 Pro-Air AC Asciugacapelli Professionale, flusso...
  • Asciugacapelli potente da 2300 W
  • Potente flusso d’aria: 130 km/h
  • Generatore di ioni: 90% di ioni in più per capelli più luminosi e liberi dall’effetto crespo
OffertaBestseller N. 2
Remington AC9096 Asciugacapelli Professionale Silk, 2400 W,...
5.102 Recensioni
Remington AC9096 Asciugacapelli Professionale Silk, 2400 W,...
  • Motore AC di lunga durata
  • 3 temperature / 3 velocità, colpo d’aria fredda per fissare la piega
  • Griglia interna in ceramica infusa delle proteine della seta
OffertaBestseller N. 3
Imetec Salon Expert P4 2500 ION Asciugacapelli Professionale,...
1.131 Recensioni
Imetec Salon Expert P4 2500 ION Asciugacapelli Professionale,...
  • Motore professionale AC: assicura lunga vita all'asciugacapelli e un'asciugatura molto veloce grazie al potente getto d'aria
  • Potenza 2000 W
  • Ionizzatore per idratare e revitalizzare i capelli, riducendone l'effetto crespo
Bestseller N. 4
Asciugacapelli Ioni 2000W Professionali, Accessori Sostituibili...
55 Recensioni
Asciugacapelli Ioni 2000W Professionali, Accessori Sostituibili...
  • 【Funzioni a Ioni Negativi e Temperatura Costante】 - Assicura la cura dei capelli più sana e l'esperienza dei capelli asciutti. Gli ioni negativi possono idratare i capelli, prevenire l'umidità, prevenire i danni termici, lisciare i capelli, eliminare le doppie punte, ridurre il danno proteico, mantenere l'umidità naturale nei capelli e asciugare rapidamente.
  • 【Protezione da Surriscaldamento】 - Il dispositivo di protezione dal surriscaldamento può prevenire efficacemente i danni da calore. Il motore a corrente alternata ha una lunga durata, un basso consumo di energia e un basso tasso di guasti. L'asciugacapelli è compatto e facile da trasportare. La lunghezza è solo iPhone 7. La lunghezza del cavo è di 2,5 m, che può fornire più spazio di movimento.
  • 【Design a Basso Rumore】 - Asciugacapelli professionale da 2000 W, il rumore è inferiore ai 68 decibel standard, la tecnologia di raccolta del flusso d'aria può aumentare la velocità del vento dell'asciugacapelli e utilizzare un filo riscaldante a forma di U per distribuire uniformemente il calore. Previene anche il calore secco e danneggia i capelli e crea acconciature glamour.

E so cosa ti stai chiedendo.

Cosa hanno di tanto speciale questi phon agli ioni?

In poche parole, quando questi accessori entrano in funzione idratano i capelli e riducono drasticamente l’umidità presente nel cuoio capelluto.

Così i capelli crespi e secchi spariranno definitivamente.

Tra le altre accortezze necessarie per togliere il crespo dai capelli devi sapere una cosa molto importante sullo shampoo.

Ah sì?

Certo.

Non utilizzarlo in modo troppo aggressivo.

Se lo disponi sui capelli con troppa forza, c’è il rischio di eliminare anche una componente grassa del cuoio capelluto.

E quest’ultima è fondamentale per evitare la formazione di capelli crespi e gonfi.

Ecco cosa dovresti fare:

  • Se hai i capelli fini, lavali un giorno sì ed uno no
  • Se hai i capelli spessi e robusti, puoi lavarli anche ogni 3-4 giorni

Non ci crederai ma questi piccoli “trucchi” sono degli eccezionali rimedi per i capelli crespi.

Ah, quasi dimenticavo.

Sempre a proposito dello shampoo, non utilizzarne troppo.

Anzi, se possibile cerca di mescolarlo con un po’ d’acqua per diluirlo.

Cosa altro bisogna sapere sui prodotti capelli crespi?

Dopo lo shampoo, anche il balsamo è molto importante.

Questo serve a lisciare e modellare la chioma per renderla come desideri.

E poi con le giuste accortezze puoi ottenere dei risultati ancora migliori.

In che senso?

Mi spiego meglio.

Se hai dei capelli molto sottili usa un balsamo con texture cremosa.

È molto più efficace.

Una volta che lo hai messo sui capelli, attendi qualche minuto prima di risciacquare.

Ti assicuro che in questo modo l’effetto crespo sparirà.

Sai qual è una delle pincipali capelli crespi cause?

Il clima.

Che significa?

Se in casa tua c’è molta umidità, i tuoi capelli ne risentiranno non appena li metterai all’aria.

Bastano pochi secondi per trasformare una chioma modellata nei dettagli in capelli crespi e grassi.

E c’è qualche soluzione in questo caso?

Certo che sì.

Ti basta soltanto spostarti in una stanza meno umida.

E non finiscono qui i suggerimenti della lista capelli crespi soluzioni.

Cosa altro bisogna sapere?

Quando hai finito di lavare i capelli non usare l’asciugamano con troppa aggressività sulla chioma nel tentativo di rimuovere l’acqua più velocemente.

Facendo così peggiori le cose ed aumenti le possibilità di elettrizzare i capelli.

Cerca piuttosto di tamponare la chioma con un telo in spugna o un panno in microfibra.

E va bene una sorta di turbante formato con l’asciugamano come capelli crespi rimedio?

No.

E ti spiego il perché.

Il turbante non fa altro che trattenere l’umidità tra i capelli ed amplificare l’effetto crespo.

La soluzione migliore in questo caso è asciugare con delicatezza la chioma e non stare troppo a lungo con i capelli umidi.

Capelli crespi rimedi naturali

La lista dei rimedi per capelli crespi è ancora molto lunga.

C’è altro da sapere in merito?

Certo che sì.

In questa sezione non ti parlerò di come utilizzare piastre per capelli, phon o altri accessori.

Esiste un’altra serie di prodotti che rientrano nella categoria di anticrespo naturale.

Rimedi naturali capelli crespi
Rimedi naturali per i capelli crespi

E come avrai intuito dal nome, si tratta di rimedi che non contengono alcuna sostanza nociva all’interno.

Ti mostrerò dei prodotti naturali per capelli crespi che puoi trovare praticamente ovunque e che sono super efficaci.

Le cause dei capelli crespi

Nel paragrafo precedente ti ho anticipato che utilizzando in modo non corretto phon, piastre e tinture aggressive la possibilità di ottenere capelli secchi e crespi aumenta.

E quando la chioma è in questo stato è praticamente impossibile sistemarli.

Ti sei chiesta quando si formano i capelli crespi perché?

Oltre alle alte temperature degli strumenti ed all’umidità c’è anche un altro aspetto da considerare.

Ad esempio?

Potrebbe trattarsi di un fattore ereditario.

E se così fosse non puoi fare altro che tamponare la situazione con alcune soluzioni che ti mostrerò tra poco.

Ma possono esserci anche altre cause.

I capelli crespi donna potrebbero diventare ancora più ingestibili se la chioma viene sottoposta a dei trattamenti troppo aggressivi come permanente e colorazione.

Sono così gravi?

Sì.

Stiamo parlando di procedimenti che danneggiano la struttura del capello e la stressano molto.

Devi fare attenzione anche a non utilizzare eccessivamente:

  • Lacca
  • Mousse
  • Cere modellanti

Parlando di fenomeni atmosferici, invece, un problema per i capelli può essere rappresentato dal vento, dall’umidità, da troppo sole e dalla salsedine (quest’ultima soprattutto in estate).

Si tratta di fattori ambientali che alterano il nostro metabolismo e potrebbero trasformarsi nei principali responsabili dei capelli crespi.

A questo proposito, devi sapere che anche il nostro stato di salute influisce sulla condizione dei capelli.

Cioè?

Se sono presenti carenze alimentari, stanchezza o abitudini poco salutari, i primi a risentirne sono proprio i tuoi capelli che risultano secchi e sfibrati.

Prima di utilizzare i naturali rimedi contro i capelli crespi

Ora ti dico cosa fare per capelli crespi.

Prima di elencarti i prodotti che possono esserti utili, ci sono alcune procedure che possono esserti utili.

Ad esempio?

Per prima cosa devi lavare i capelli nel modo giusto.

In che senso?

Per questa operazione devi usare l’acqua tiepida-leggermente calda.

In questo modo la cuticola (il rivestimento esterno del capello) si aprirà e sarà più facile lavare tutto.

Una volta iniziato il lavaggio puoi anche regolare l’acqua mettendola un po’ più fredda.

Per quale motivo?

Perché così le fibre che compongono la cheratina si riuniranno dandoti – in seguito – una fenomenale lucentezza per i tuoi capelli.

Il prossimo passaggio del trattamento per capelli crespi riguarda l’asciugatura.

Non strofinare con forza la chioma con l’asciugamano, mi raccomando.

Piuttosto tampona con delicatezza.

Così l’acqua in eccesso depositata sui capelli verrà rimossa facilmente.

Prima di far entrare in gico i rimedi capelli crespi naturali devo parlarti della spazzolatura.

Cosa c’è da sapere?

Una volta che hai lavato i capelli comincia a spazzolarli partendo dalle radici ed arrivando fino alle punte mentre hai la testa rivolta verso il basso.

Perché?

Perché così il sebo si distribuirà su tutta la cute.

Il sebo?

Esatto.

Questo serve a proteggere il capello da fattori esterni aggressivi e dall’umidità senza appesantirlo.

Ah, quasi dimenticavo.

Tra i più importanti capelli crespi prodotti che puoi utilizzare per far fronte a questo problema è la spazzola.

La spazzola.

Certo.

Ti suggerisco di acquistarne una con le setole naturali e non quelle sintetiche.

Bestseller N. 1
BFWood Spazzola con Setole Naturali di cinghiale e Pettine per...
753 Recensioni
BFWood Spazzola con Setole Naturali di cinghiale e Pettine per...
  • Modello progettato per i capelli sottili
  • Le setole di cinghiale distribuiscono gli oli naturali dei capelli dalla radice fino alle punte
  • Gli oli naturali possono aggiungere brillantezza ai tuoi capelli
Bestseller N. 2
Spazzola scrub. Spazzola corpo a secco setole naturali in...
124 Recensioni
Spazzola scrub. Spazzola corpo a secco setole naturali in...
  • Spazzola in fibra naturale per la spazzolatura del corpo a secco. Peeling e scrub.
  • Utile in caso di cellulite, ritenzione idrica, cattiva circolazione sanguigna e linfatica o per massaggiare ed esercitare un buon scrub sulla pelle
  • Realizzata con impugnatura in legno di faggio e setole in tampico (agave messicana)
OffertaBestseller N. 3
Spazzola ovale in legno naturale di frassino e pura setola di...
82 Recensioni
Spazzola ovale in legno naturale di frassino e pura setola di...
  • spazzola antistatica
  • non strappa i capelli
  • legno di frassino e pura setola di cinghiale
OffertaBestseller N. 4
Spazzola Corpo A Secco Setole Naturali Tampico Erbecedario, Per...
54 Recensioni
Spazzola Corpo A Secco Setole Naturali Tampico Erbecedario, Per...
  • Spazzola in fibra naturale per la spazzolatura del corpo a secco
  • Utile per contrastare la comparsa degli inestetismi della cellulite, la ritenzione idrica, migliorare la circolazione sanguigna e linfatica ed esercitare un buon scrub sulla pelle
  • Realizzato con impugnatura in legno di faggio e setole in tampico (agave messicana)

Questi prodotti agevoleranno la chiusura delle cuticole rendendo il capello ancora più liscio.

Poi cosa altro bisogna fare?

Per concludere il trattamento capelli crespi dobbiamo occuparci dell’asciugatura.

Ora hai bisogno del phon.

Per usarlo senza problemi devi metterlo a 10-15 centimetri di distanza.

Così quando entrerà in funzione non danneggerai la radice del capello e favorirai la rigenerazione del capello.

E so cosa stai pensando.

Per domare i capelli crespi e migliorare il risultato finale si può usare la piastra per capelli o altri strumenti?

Non te lo consiglio.

Se segui con attenzione tutte le fasi del procedimento che ti ho appena indicato, ti assicuro che la salute dei tuoi capelli migliorerà notevolmente.

E niente effetto crespo, te lo assicuro.

In alternativa a questi strumenti che lavorano ad alte temperature, puoi utilizzare i tradizionali bigodini.

Questi ti permetteranno di gestire al meglio l’acconciatura senza alcun rischio.

Dopo averti parlato di questo procedimento, ora è il momento che ti mostri i migliori rimedi naturali per capelli crespi.

Maschera nutriente

Hai mai sentito parlare della maschera nutriente al miele ed olio d’oliva?

Non ci crederai, ma è fenomenale.

E realizzarla è semplice ed economico.

Credo sia un ottimo rimedio per capelli crespi.

Per prepararla devi:

  1. Metti 2 cucchiai di miele in una ciotola.
  2. Inserisci 3 cucchiaini di olio extra vergine di oliva nella ciotola e mescola tutto.
  3. Metti l’impacco sui capelli concentrandoti soprattutto sulla lunghezza e sulle parti più danneggiate.
  4. Attendi 10 minuti abbondanti e risciacqua il tutto

I tuoi capelli avranno un aspetto eccezionale.

Se vuoi acquistarne una già bella e fatta, ti consiglio di dare un’occhiata qui.

Poi ci sono altri rimedi naturali capelli crespi.

E quali sono?

Maschera nutriente agli oli essenziali

È molto simile alla precedente, ma il procedimento per la preparazione di questa è diverso.

Devi mescolare i seguenti ingredienti:

  • 2 cucchiai di olio vergine di ricino
  • 1 cucchiaio di olio vergine d’argan
  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 5 gocce di olio essenziale di salvia

Una volta preparato l’impacco, metti la maschera sui capelli, coprili con la pellicola per alimenti ed attendi un’ora.

Trascorso il tempo puoi passare al risciacquo della chioma.

Ma prima massaggia i capelli con delicatezza aiutandoti con la punta delle dita.

Ogni quanto è consigliabile utilizzare questo rimedio capelli crespi?

Dipende dalla situazione.

Puoi:

  • Farlo una volta a settimana se i tuoi capelli sono molto danneggiati
  • Farlo ogni 15 giorni se invece non sono gravemente danneggiati

Poi ci sono altri rimedi contro capelli crespi che devi conoscere.

Shampoo all’uovo ed aceto di mele

Questo è fantastico.

E prepararlo è velocissimo.

Ti basta:

  1. Sbattere un uovo ed aggiungere dell’acqua tiepida per diluire
  2. Applicare il tutto sui capelli e massaggiare con delicatezza
  3. Far riposare l’impacco per 5-10 minuti
  4. Sciacquare con acqua tiepida
  5. Mettere solo il balsamo (non lo shampoo) e risciacquare

Tutto qui.

Esegui questo procedimento una volta a settimana.

Ti assicuro che i tuoi capelli diventeranno lucenti anche soltanto 2-3 trattamenti.

Balsamo all’olio di cocco

Questo è uno dei trattamenti capelli crespi più efficaci.

Ed è utilissimo soprattutto sui capelli ricci.

Perché?

Perché è un rimedio ricco di vitamina E e vitamina E.

Tra i suoi effetti benefici spicca la protezione dalla degradazione dei tessuti.

Ed è un eccezionale antiossidante.

Per prepararlo devi mescolare sulla tua mano una piccola quantità di:

  • Olio di cocco
  • Burro di karité
  • Gel d’aloe

Una volta mischiato tutto metti il risultato sui tuoi capelli e disponilo soprattutto sulle punte.

Poi avvolgi i capelli all’interno di un asciugamano caldo leggermente umido.

Attendi 30 minuti e risciacqua.

Ti consiglio di provare questo ottimo prodotto in offerta che trovi qui.

Burro di karité

L’ultimo metodo di cui voglio parlarti oggi per capire come curare i capelli crespi riguarda il burro di karité.

È un rimedio veloce e perfetto da utilizzare all’ultimo minuto.

Perché?

Perché assomiglia ad una sorta di cera.

Per prepararlo devi:

  1. Usare un cucchiaio per prendere del burro
  2. Riscaldarlo e poi strofinarlo tra le mani
  3. Applicarlo sui capelli soprattutto nelle zone dove sono più danneggiati

Noterai gli effetti in pochissimo tempo.

Ti consiglio di acquistarlo qui in offerta.

Conclusioni

Se nessuno dei metodi che ti ho mostrato in questo articolo ti soddisfa e la situazione è critica, puoi sempre optare per i capelli crespi taglio.

Eliminando il problema alla radice, ti sbarazzerai anche delle doppie punte e dei capelli secchi e sfibrati.

In questo caso quali sono i migliori tagli capelli crespi?

Forse penserai che un’acconciatura corta sia la soluzione migliore.

Ma non è così.

Ed il motivo è semplice.

I capelli più sono corti e più tenderanno a gonfiarsi.

La soluzione ideale è un’acconciatura medio-lunga o scalata.